L’ecosistema che Rivoluzionerà il Mondo della Blockchain di 3° Generazione: BlackFort Exchange BXN – MasterNode e Staking

Blackfort Network Exchange è uno dei nuovi progetti basati su Blockchain Proof of Stake. Partito a inizio Giugno 2022, conta decine di migliaia di iscritti. Blackfort BXN è la Coin associata a questo nuovo progetto che sembra davvero promettente. BXN sta per Blackfort Exchange Network è uno dei progetti più sicuri, affidabili, esistenti nel panorama crypto in quanto conta 304.000 nodi disponibili per le transazioni. Vediamo insieme questo nuovo progetto.

Blackfort BXN Coin: Acquistare Nodi e Lasciare in Staking le Coins Mintate

Una volta registrati sulla piattaforma, dobbiamo semplicemente acquistare uno o più Nodi a partire da 100€. Un Nodo Validatore ,significa comprare un quantità di BXN (a seconda del valore del nodo), che non sono di nostra proprietà, ma sono la forza di Minting del Nodo stesso. Il Nodo acquistato, mintera BXN Coins per i prossimi 10 anni, con aggiornamento ogni 5 secondi. Avremo cosi una rendita passiva giornaliera in base al valore acquistato. Si parte da 100 euro fino a oltre 50.000 euro.

Blackfort Network BXN – Come Funziona e Considerazioni

i Nodi messi a disposizione, sono 304.000, che sono quelli necessari per ottenere le 100.000 transazioni al secondo sulla blockchain. Quando la blockchain Blackfort sarà lanciata (novembre 2022), l’azienda riconoscerà anche una percentuale sulla totalità delle transazioni fatte, a tutti i possessori di Nodi, in base alla quantità di BXN Coins trattenuti in staking. I BXN, sono quelli mintati dai vostri Nodi, e per tenerli in staking basta non scambiarli. Tutto molto semplice e intuitivo.

Blackfort Testnet – Pronti al Via per lanciare la Blockchain

Come per tutti i progetti, anche Blackfort sta effettuando una testnet per provare le performance della sua blockchain. Quindi siamo in una fase Pre-lancio ed è questo il momento di rischiare qualcosa. Come per altre Coins che sono esplose come Streakk e Ultron, anche su Blackfort va, a mio avviso, investito adesso prima che parta in modo ufficiale. Ecco alcune delle caratteristiche dichiarate della blockchain di Blackfort:

  1. Più di 100.000 operazioni al secondo (velocità davvero straordinaria)
  2. 1 Blocco ogni 5 secondi
  3. Le fee (tasse da pagare alla rete per eseguire le varie operazioni) sono davvero basse rispetto alla media

Blackfort Wallet Exchange – Una buona alternativa a Metamask e Trust Wallet

Il wallet è un App mobile che possiamo scaricare direttamente dai vari store ufficiali di Google, Apple e Microsoft. Il wallet consente di depositare una miriade di cryptovalute e soprattutto è molto sicuro. Inoltre a breve, al lancio della coin ufficialmente, sarà possibile fare l’ exchange direttamente dall’ App delle varie crypto compresa ovviamente il Blackfort BXN. La Coin, sarà listata a novembre 2022 al prezzo di 2 centesimi di euro. Molto importate da sapere e che l’azienda a bloccato in blockchain una certa quantità di BXN, questo farà si che la moneta non possa scendere mai, sotto il valore di 1 centesimo.

Staking di BXN – Diventiamo Team

Come detto anche sopra, questo è un progetto veramente sicuro e affidabile, quindi la miglior decisione è sicuramente quella di acquistare un Nodo (a partire da 100€) e visto il prezzo, possiamo anche affermare che il progetto è adatto a tutti, piccoli e grandi investitori, neofiti, appassionati, esperti del settore. Per iscriversi, serve essere invitati, se vorrete vi basterà cliccare qui, per registrarvi nella nostra community e avere tutto l’aiuto necessario per capire, il progetto e fare le varie operazioni, ovviamente tutto gratuitamente.

Acquistiamo un Nodo – Come si Fa e quanto si Guadagna

La strategia più importante a mio avviso è l’ acquisto di un Nodo della blockchain. Questo per ben 2 motivi che reputo fondamentali:

  1. Il nodo produce un’ entrata passiva costante che nel tempo coprirà il vostro investimento e magari vi farà guadagnare anche discrete cifre.
  2. Il nodo vi consente di accumulare valute BXN il cui valore attualmente è 0,020 euro. Quindi ne produrrete una grande quantità (ovviamente in base al valore del nodo acquistato) che magari al momento della quotazione potrebbe anche triplicarsi o chissà.

Investire su Blackfort è Rischioso?

Qualsiasi progetto o investimento è sempre rischioso, la certezza assoluta non si può mai avere, ma sicuramente è uno dei migliori progetti esistenti al momento. Quello che però ci tengo a sottolineare è che il Nodo o i Nodi che andiamo ad acquistare produrranno BXN per 10 anni e se terrete in staking tutti i vostri BXN o almeno una parte, otterrete anche commissioni sulle transazioni della blockchain a vita!

Per registrarti su Blackfort Network clicca qui.

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividilo e lascia il tuo commento.

Qual’è la tua reazione a questo articolo? Clicca sulla faccina corrispondente.
Happy2
Lol0
Wow0
Wtf0
Sad0
Angry0
Rip0
Lascia un commento